SIGNIFICATO CLINICO
Le uroporfirine sono un prodotto intermedio della biosintesi dell’eme, elemento strutturale dell’emoglobina. Un loro aumento è caratteristico delle porfirie nelle quali, a causa di deficit enzimatici congeniti o acquisiti, avviene un blocco lungo le tappe che portano alla sintesi finale dell’eme.

INDICAZIONI CLINICHE
Porfirie congenite e acquisite.

TIPO DI CAMPIONE
urina

PREPARAZIONE
Si richiede la raccolta di un campione di urina.

VALORI DI RIFERIMENTO
Femmine: